 PressPool ufficio stampa digitale

La S.M. impegnata in nuovi spazi a Milano per l'”industria dei media”

La S.M. di pino Stillitano ha da poco completato la sede milanese di una prestigiosa azienda in area “media” del Nord Italia. Prima di tutto questi nuovi spazi sono stati adibiti a una delle lavorazioni tipiche ossia il doppiaggio, infatti nell'opera sono comprese due sale regie, due sale riprese, salette di editing, un ufficio dedicato al management e una zona artistica che verrà frequentata dai doppiatori e gli altri professionisti coinvolti su base quotidiana. Nel nuovo set-up è stato prevista anche la predisposizione di un terzo studio.

Di ispirazione davvero internazionale, questa azienda si profila come “media content distributor”, ma anche producer ed infatti è impegnata su diversi segmenti del video e dell'audio. Dispone di sedi "sparpagliate" in tutto il mondo ed è molto specializzata nella localizzazione di vari prodotti che coinvolgono il settore multimediale, compresi i giochi, la tv, anche mobile.

L'azienda in oggetto vanta una gestione completa dei progetti e un servizio non stop su 24 ore, studi realizzativi in Europa, Asia e America e il sito ufficiale riporta un organico di 750 persone.

É evidente che data la vastità dei servizi offerti, dai sottotitoli al doppiaggio, la post produzione, i programmi tv, i video per il teatro, il gaming, l'home video e molto ancora, per di più in un “network globale”, era richiesto un ampliamento e un adeguamento della struttura.

Inoltre, la professionalità della gestione, che segue ogni fase dei processi al fine di garantire la qualità dei prodotti finiti, le varie sfumature, e una rete completa di professionisti che coinvolge anche traduttori, fonici, direttori di doppiaggio e tecnici del mixaggio, ma anche verso il cinema digitale e la telefonia mobile, ha richiesto uno studio approfondito dei nuovi spazi tecnologici.

Sono quindi state approntate dalla S.M. due regie da 3,5x4 mt per il doppiaggio audio dove troneggiano le workstation digitali di Protools, affacciate alle due nuove sale per riprese audio da 4,30x 4, e poi aree di editing, un ufficio dirigenziale e la già citata “zona artistica” per un totale complessivo di 200/250 mq e un'altezza dei locali di 2,90m, compresa la predisposizione per un terzo studio di riprese.

In questi spazi la S.M. di Pino Stillitano ha versato ancora una volta tutta la sua esperienza e dopo una attenta fase di programmazione ed esattamente nei tempi previsti in fase progettuale, ha realizzato in soli due mesi tutti questi spazi allestiti, congegnali alle attività che costituiscono il core business.

Il progetto è stato realizzato interamente dalla S.M. e dal Titolare, Pino Stillitano, che segue sempre personalmente tutte le fasi del lavoro, dalle proposte iniziali di progetto, durante tutta la messa in opera e fino al completamento finale, secondo la formula ormai ben più che rodata del “chiavi in mano”.

La riconosciuta competenza e professionalità del lavoro effettuato hanno valso alla S.M. anche il contratto per i prossimi studi che verranno realizzati in una capitale europea.

La specializzazione della S.M. prevede, come in questo caso, le finiture di tutta la struttura, la completa correzione acustica secondo le varie esigenze degli spazi e dei lavori cui verranno dedicati, e in tutte le fasi la presenza di Stillitano in persona è sempre garantita.

Pino Stillitano sottolinea: “Si tratta di un intervento interessante anche dal punto di vista progettuale che, pur non ponendo particolari complessità, coinvolge diverse soluzioni di pregio, un buon mix di scelte estetiche e funzionali.
A pavimento abbiamo optato, assieme al cliente, per la moquette e realizzato un contro-soffitto fono-assorbente leggero in fibre minerali, a tinte chiare, con un bianco delicato.
Su tutto il perimetro dei locali abbiamo applicato uno dei nostri punti forti, la fuga a cascata che ci permette di distribuire l'aria condizionata in modo molto soft, così da non influire sul soggetti impegnati in registrazione o comunque presenti in ogni locale. I nostri sistemi sono sempre molto curati e siamo gli unici in Italia che integrano questa particolare soluzione a caduta per il raffrescamento e il riscaldamento che prevede il contro-soffitto staccato di una decina di centimetri dalle pareti del perimetro.

Per le pareti abbiamo scelto un tessuto continuo con finiture di contorno a contrasto in legno, fin dagli zoccolini, con pareti continue interrotte dalle nostre famose porte afoniche, oggi certificate dall'istituto CSI di Bollate (Mi) che emette apposite certificazioni sui materiali acustici.

Per le pareti e la struttura perimetrale “generale” il cliente ha scelto il bianco che ripete lo schema cromatico dei soffitti, da contrapporre alla moquette blu e beige; mentre per il “corpo studi” si è scelto un ben più deciso contrasto in arancione che lo distingue dal corpo dei servizi realizzato in giallo."

www.s-m.it

PressPool

Progetto

Progetto

- Virtual Press Office - Ufficio Stampa - Abbiamo realizzato questa Sala Stampa Virtuale per: * fornire alle aziende i supporti comunicativi essenziali alla crescita corporate,* dare una maggiore visibilità ad alcuni...

PressPool Abroad

PressPool Abroad

OUR MAIN COURSES (FOR INTERNATIONAL CUSTOMERS): PressPool Press office "main courses" (for international customers) are: * Creating press releases and case studies on target * Create and populate international websites * Web videos, pure...

Adsense XP

  PressPool p.iva 03912510967