Quantum presenta la NAS scalabile per i flussi di lavoro multimediali basati su IP ad alte prestazioni

Quantum Corp. annuncia la nuova soluzione Xcellis® Scale-out NAS che offre alti livelli di prestazioni nello storage e scalabilità in un sistema economico basato su Ethernet.

Basato sulla piattaforma di storage e di gestione dei dati StorNext di Quantum, dichiara che il suo sistema multi protocollo multicanale Xcellis Scale-out NAS è robusto e vanta prestazioni tre volte superiori a quelle dei sistemi NAS concorrenti.
La scalabilità spinta nasce per supportare il contenuto dei flussi di lavoro collaborativi più esigenti per facilitare la transizione verso un'infrastruttura basata su IP.

 

I flussi di lavoro multimediali ad alta risoluzione e ad alto volume, come l'editing collaborativo in 4K e la creazione di effetti visivi, richiedono prestazioni e scalabilità estreme dall'infrastruttura di storage.
Per rispondere a questa sfida, i creatori di contenuti hanno tradizionalmente utilizzato soluzioni SAN ad alto rendimento perché le offerte NAS non erano in grado di fornire prestazioni adeguate.
Il NAS Xcellis Scale-out di Quantum nasce proprio per risolvere questo problema a un prezzo conveniente. Inoltre, Quantum consente agli utenti di configurare una soluzione Xcellis con SAN e NAS scalabili per offrire la massima flessibilità.

www.quantum.com/XcellisScaleoutNAS