 PressPool ufficio stampa digitale

Web - Reti

Interra Systems a Londra

Le soluzioni complete per i controllo di qualità nei media che cambiano così rapidamente oggi, sono sempre più indispensabili nei servizi OTT che si pensa raddoppieranno entro il 2021, secondo diverse ricerche.

Nuovi standard, formati, tipi di dispositivi e modifiche dei metodi di produzione e consegna del video rendono i flussi di lavoro e di streaming video molto più complessi rispetto alle trasmissioni tradizionali.
Il controllo di qualità end-to-end (QC) assieme a una soluzione di monitoraggio, divengono indispensabili per i fornitori di servizi nella gestione di flussi live e video-on-demand di alta qualità.

In occasione del BVE 2018, Interra Systems presenta il suo approccio completo sul controllo qualità e il monitoraggio, attività che garantiscono la distribuzione di video perfetti su ogni dispositivo, nel modo più efficiente ed economico possibile. Si parla di controlli qualità, convalida del flusso di bit rate adattativo (ABR), misurazioni QoE (Quality of Experience) in tempo reale, monitoraggio del contenuto in tempo reale e analisi del flusso compresso in profondità.

BATON è la  soluzione ibrida di prossima generazione che va oltre il controllo qualità automatico.
La soluzione QC rileva e corregge accuratamente i problemi di loudness, controlla la presenza di sottotitoli multilingua e offre l'identificazione della lingua audio e la correzione PSE.
L'ultima versione di BATON supporta i controlli di qualità HDR, allineamento di base di voci e didascalie, correzione PSE, linee VBI, rumore degli impulsi audio, artefatti digitali ghosting, rimozione di cornici e molto altro.
BATON supporta inoltre una vasta gamma di nuovi codec e formati, tra cui IMF App2 Extended, Sottotitoli di iTunes®, Sottotitoli CineCanvas, Kodak Cineon e numerosi sistemi DRM per garantire una qualità superiore su ogni schermo.

http://www.202comms.com/InterraSystems/InterraSystems-BATONQC.jpg

Non tutto lo storage di rete è uguale: Facilis e il nuovo eBook

 

Come scegliere un sistema di archiviazione in ubiquità realizzato appositamente? Risponde Facilis.
Sempre più spesso le soluzioni proposte da terze parti vengono costruite sulla medesima tecnologia, con varie funzionalità speciali e applicazioni collaterali che vengono presentate come "focalizzate sui media", mentre invece si tratta solo di un prodotto ancora troppo vicino alle reti IT aziendali.
Facilis, esperto proprio di soluzioni di storage condiviso a costi contenuti e ad alte prestazioni per reti di produzione media collaborativi, ha lanciato il primo di una serie di eBook dedicati.
Il progettato è rendere accessibile a tutti la scienza dello storage condiviso.
Il primo eBook analizza le differenze critiche tra i sistemi NAS (Network Attached Storage) generici e le architetture di file system condivise su misura.
La motivazione di questo nuovo eBook è fornire una guida che aiuterà le organizzazioni a scegliere l'architettura di archiviazione a lungo termine più appropriata e, allo stesso tempo, evitare alcune delle insidie più comuni.
Al centro dell'idea è il concetto di non farsi ingannare dall'hardware, visto che lo storage di rete non è sempre lo stesso.
Decisivo è apprendere come le prestazioni siano sistemiche e come i colli di bottiglia possano migrare a valle.
E anche perché un metodo di condivisione personalizzato non TCP può eliminare le latenze e gli errori nell'archivio NAS generico.
L'eBook è radicato nel mondo reale, dove i budget sono limitati e le implicazioni finanziarie di decisioni di archiviazione errate si pagano a lungo termine e sono profonde.
Tuttavia, la scelta della tecnologia di storage appropriata può aiutare le aziende a crescere
senza incorrere nell'over-engineering che è costoso e rischioso e la capacità di crescere e adattarsi è fondamentale.
È importante poi cercare una soluzione di archiviazione che soddisfi il modello di crescita e acquisti le dimensioni di cui abbiamo bisogno oggi.
L'e-book riconosce e risponde a un'esigenza di consulenza con informazioni obiettive per aiutare le emittenti, le strutture e gli utenti dello storage aziendale a prendere decisioni informate.
Per aiutare ad ampliare la comprensione del ruolo fondamentale che il giusto sistema di archiviazione multiutente può apportare a organizzazioni di diverse dimensioni e tipi, Facilis offre questo eBook gratuitamente.

https://www.facilis.com/ebook1-nas/

 

Bexel fornisce un'infrastruttura broadcast completa per "Witness World Wide" di Katy Perry

Trasmesso in streaming in quattro giorni a 49 milioni di spettatori, l'evento considerato rivoluzionario ha definito un nuovo standard per la produzione unica e non scritta presso la sede off-site

Nell'ambito della sua partnership in corso con Fly on the Wall Entertainment (FOTW), Bexel ha fornito un'infrastruttura tecnica di trasmissione completa per il recente evento "Witness World Wide" della popstar Katy Perry. Bexel, una NEP Broadcast Services Company, ha fornito una sala di controllo in HD, un'infrastruttura completa in fibra e supporto tecnico on-site per l'evento live-streaming, organizzato da Perry in quattro giorni per lanciare il suo ultimo album, "Witness".

Leggi tutto...

Quantum presenta la NAS scalabile per i flussi di lavoro multimediali basati su IP ad alte prestazioni

Quantum Corp. annuncia la nuova soluzione Xcellis® Scale-out NAS che offre alti livelli di prestazioni nello storage e scalabilità in un sistema economico basato su Ethernet.

Basato sulla piattaforma di storage e di gestione dei dati StorNext di Quantum, dichiara che il suo sistema multi protocollo multicanale Xcellis Scale-out NAS è robusto e vanta prestazioni tre volte superiori a quelle dei sistemi NAS concorrenti.
La scalabilità spinta nasce per supportare il contenuto dei flussi di lavoro collaborativi più esigenti per facilitare la transizione verso un'infrastruttura basata su IP.

Leggi tutto...

Platinum IP3 28RU Routing di grandi aziende

Platinum IP3 è l'ultima evoluzione nella tecnologia di router Platinum di Imagine Communications che vi aggiunge la connettività IP ibrida.

Come gli altri prodotti della linea Platinum, il grande router IP3 integra routing audio e video in formato misto, funzionalità multiviewer, mux / demux, sincronizzazione frame e opzioni I / O avanzate come MADI e fibra - tutto in un'unica cornice salva spazio. E ora con l'aggiunta di un modulo che fornisce una soluzione UCIP (multichannel uncompressed over IP) best-in-class, il Platinum IP3 diventa il gateway centrale in un ambiente di routing IP / SDI ibrido.

Leggi tutto...

VITEC dimostra le proprie soluzioni di streaming video

Una suite completa di prodotti per la codifica, la trasmissione in streaming e la distribuzione IPTV e l'archiviazione HEVC e H.264 per ambienti esigenti.

VITEC, protagonista nelle soluzioni avanzate di codifica e flusso video, ha annunciato le ultime soluzioni di streaming video per applicazioni militari e ad alte prestazioni.
Le soluzioni di VITEC sono progettate per fornire immagini di alta qualità in tempo reale, utilizzando una larghezza di banda estremamente ridotta in modo che si possano diffondere efficacemente i feed live e registrare gli asset video.
Tra queste, il recente MGW Diamond TOUGH, un encoder HEVC / H.264 multicanale e MGW Pico TOUGH, l'encoder H.264 ultracompatto e potente. Entrambe le apparecchiature comprendono tutte le funzionalità per il flusso di qualsiasi tipo di video Intelligence, Surveillance e Reconnaissance (ISR) o di Awareness Situation (SA).

Leggi tutto...

PressPool

Progetto

Progetto

- Virtual Press Office - Ufficio Stampa - Abbiamo realizzato questa Sala Stampa Virtuale per: * fornire alle aziende i supporti comunicativi essenziali alla crescita corporate,* dare una maggiore visibilità ad alcuni...

PressPool Abroad

PressPool Abroad

OUR MAIN COURSES (FOR INTERNATIONAL CUSTOMERS): PressPool Press office "main courses" (for international customers) are: * Creating press releases and case studies on target * Create and populate international websites * Web videos, pure...

Adsense XP

  PressPool p.iva 03912510967