 PressPool ufficio stampa digitale

“SPORT MOVIES & TV 2012 - 30TH MILANO INTERNATIONAL FICTS FEST”



Dopo il successo del "30 World FICTS Challenge – Beijing Worldwide Final of Cinema and Sport Television" che ha avuto luogo a Pechino (Cina), Milano ha festeggiato - dal 5 al 9 dicembre con ingresso gratuito - i Trent'anni della FICTS attraverso "Sport Movies & Tv 2012 - 30th Milano International FICTS Fest", Campionato Mondiale del Cinema, della Televisione e della Cultura sportiva, momento conclusivo del Circuito che si articola in 14 tappe in altrettante sedi distribuite sui 5 Continenti (www.sportmoviestv.com). Il Festival - all'insegna del motto "FICTS Is Culture Through Sport" - è stato organizzato dalla FICTS (Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs, a cui aderiscono 113 Nazioni) riconosciuta dal CIO - Comitato Internazionale Olimpico.

La Federazione è presieduta dal Prof. Franco Ascani Membro della "Commissione Cultura ed Educazione Olimpica del CIO".
"Sport Movies & Tv 2012", che si colloca nell'ambito del Progetto EXSPORT 2015, si è svolto in collaborazione con il CIO, l'UNESCO, Regione Lombardia, Camera di Commercio di Milano e con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del CONI, del Comitato Paralimpico Italiano, della FIGC, di EXPO 2015, del Comune e della Provincia di Milano, dell'AC Milan e della FC Internazionale. Technical Partner: Vegetal Progress, Avio San Michele, Mivar e ZSE Software & Engineering. Media Partner: La Gazzetta dello Sport, RAI TV, Infront.

NASCE IL FORUM PERMANETE "NEW INTERNATIONAL SPORT TELEVISION MARKET TRENDS"
Sulla scorta dei dieci Workshop "New International sport television market trends" tenutisi in altrettanti sedi dei Festival del "World FICTS Challenge" organizzati dalla FICTS nel 2012, il Presidente Prof. Franco Ascani ha comunicato al Workshop e alla Stampa l'istituzione di un "Forum permanente" dedicato al mercato dei diritti televisivi sportivi, di cui faranno parte gli operatori, i principali attori del broadcasting sportivo oltre ai membri della Commissione FICTS "Market Television and Movies Rights". Il Forum si riunirà periodicamente in occasione di ciascuna delle 14 tappe del "World FICTS Challenge". La FICTS terrà costantemente informati – gratuitamente - tutti i componenti attraverso l'Agenzia d'Informazione settimanale "SPM & TV" aperta alla partecipazione di tutti gli operatori del settore.

"TV SPORT EMOTION": EUROSPORT E' IL MIGLIOR CANALE SPORTIVO TV DELL'ANNO
Nella giornata dedicata alle televisioni a "Sport Movies & Tv 2012 – 30th Milano International FICS Fest" ha avuto luogo l'evento conclusivo del Programma "TV SPORT EMOTIONS" lanciato dalla FICTS, che quest'anno festeggia il "Trentesimo anno di Fondazione", tra i 1.133 canali televisivi sportivi di tutto il mondo. 80 le Emittenti Televisive Internazionali che hanno aderito a "TV SPORT EMOTIONS", tra cui: CCTV – China Central Television, Eurosport, WDR, ESPN, RAI TV, Channel One, Benfica TV, Bulgarian National Television, Radio Television Malaysia, Tve Radiotelevisión Española, Al Jazeera, Eurosport, Czech television, Evs Broadcast Equipment Ltd, Equipe Canal Futura Brazil, Orf - Austrian Broadcasting Corporation, SVT Sweriges Television, African Sports Network, etc.
Al Dott. Stefano Bernabino International Chief Editor di EUROSPORT (network televisivo di sport su satellite disponibile in 54 Paesi e 18 differenti lingue) è stato consegnato il "Tv Sport Emotions Award" quale "Miglior Canale Sportivo TV dell'anno".

TV, WEB, RADIO E PERIODICI PER "SPORT MOVIES & TV 2012"
Diretta tv, passaggi in radio, streaming video e articoli sia on-line che su carta stampata (Gazzetta dello Sport, Repubblica, Corriere della Sera, Corriere dello Sport, etc.). "Sport Movies & Tv 2012" è stato protagonista per 5 giorni su RAI Sport 2, il canale televisivo dedicato interamente allo sport della RAI, curato da Auro Bulbarelli (V. Direttore di Rai Sport). Un programma quotidiano di 60' - condotto dal giornalista Piergiorgio Severini - nel corso del quale, oltre alle proiezione delle migliori immagini dei video in concorso, dei momenti salienti dell'evento, sono state trasmesse interviste ai personaggi dello sport, del cinema, della televisione, ai registi e ai produttori internazionali, agli operatori del settore.

I NUMERI
Un lusinghiero bilancio, risultati interessanti soprattutto dal punto di vista della internazionalità dell'evento, completato da un'ampia partecipazione su scala nazionale, un successo di critica e di pubblico (sale gremite ed elevato indice di ascolto) e una eccellente qualità delle opere partecipanti provenienti dai 5 Continenti. Questi gli elementi che hanno caratterizzato l'evento (considerevole vetrina internazionale per media, emittenti televisive, network mondiali, radio, case di produzione, produttori, registi, Comitati Olimpici e Federazioni sportive, campioni sportivi, agenzie pubblicitarie e di comunicazione) che ha presentato al pubblico 1000 campioni sullo schermo, 158 proiezioni (selezionate tra le 968 opere provenienti da 54 Nazioni) che hanno illustrato 55 discipline sportive, 11 Incontri, 2 Workshop, 4 Mostre, 4 Eventi collaterali, 2 Conferenze Stampa, 30 Premiazioni. Le 97 le Case di Produzione e 62 Network Televisivi hanno dato vita all'edizione 2012 attraverso documentari, reportage, spot televisivi, fiction, cartoon, ecc. per un totale di 130 ore suddivise in 7 sezioni. Il Palazzo Giureconsulti – nel centro della città di Milano (Piazza Duomo) - "core business" del Festival, è stato teatro (ogni giorno dalle 15.30 alle 22.30) delle proiezioni delle opere in concorso in 5 punti contemporaneamente.

I PRESTIGIOSI OSPITI DELLO SPORT, DEL CINEMA E DELLA TV
La "Cerimonia di Inaugurazione" (video disponibile nella homepage del sito www.sportmoviestv.com) - presso l'Auditorium di "Palazzo Lombardia" aperta – con un caloroso messaggio del regista cinese Zhang Yimou Presidente della Giuria - da Filippo Grassia Assessore allo Sport e Giovani della Regione Lombardia si è conclusa con la premiazione di 100 ragazzi dei "Trofei di Milano". Sono intervenuti insieme a Antoine de Navacelle De Coubertin (pro-nipote del Barone): Carlos Nuzman Presidente del Comitato Olimpico Brasiliano e del Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici Rio 2016, Francesco Ricci Bitti, Presidente Federazione Internazionale Tennis e Membro CIO, Javier Zanetti il "Capitano" dell'Inter, Giampiero Boniperti Presidente Onorario della Juventus e Max Biaggi Campione mondiale di motociclismo sono stati insigniti della "Excellence Guirlande d'Honneur", disegnata da Silvio Gazzaniga, scultore della FIFA World Cup. Le medaglie d'oro olimpiche di Londra 2012 Arianna Errigo, Ilaria Salvatori Andrea Cassarà, Andrea Baldini, Giorgio Avola, Valerio Aspromonte, accompagnate dal Presidente della Federscherma Italiana Giorgio Scarso e dai Campioni Olimpici del passato Giancarlo Bergamini, Irene Camber, Nicola Dioguardi, Clara Mochi, Gianluigi Saccaro hanno reso omaggio a Edoardo Mangiarotti lo schermidore "più medagliato di sempre".
Nel corso delle 5 giornate del Festival sono intervenuti qualificati ospiti istituzionali, del mondo sportivo, cinematografico e della comunicazione. Tra gli altri: Ottavio Missoni stilista "sportivo", Alexander Tikhonov V. Presidente International Biathlon Union (4 medaglie d'oro olimpiche), Pier Andrea Chevallard Segretario Generale Camera di Commercio di Milano, Chiara Bisconti Assessore allo Sport Comune di Milano, Franco D'Alfonso Assessore al Commercio e Turismo del Comune di Milano, Giacomo Santini Presidente Panathlon International, Giuseppe Righini FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio, Enrico Prandi Past President Panathlon International, Homar Leuci recordman mondiale di profondità in apnea in assetto costante, Alessandro Nannini ex-pilota di F1.
Alla "Cerimonia di Premiazione" è stato insignito della "Excellence Guirlande d'Honneur" il Membro del Comitato Esecutivo CIO e Presidente dell'AIBA (International Amateur Boxing Association) Ching-Kuo Wu che ha premiato Roberto Cammarelle (argento a Londra 2012) con i pugili della Italia Thunder guidati da Clemente Russo (argento a Londra 2012).

I CONVEGNI E I WORKSHOP: LO SPORT AD AMPIO SPETTRO
La Sala Parlamentino del Palazzo Giureconsulti è stata lo scenario dei Workshop e dei Convegni che hanno arricchito il programma di "Sport Movies & Tv 2012". Il Workshop Internazionale "CIO/OTAB/FICTS/WFC" con la Relazione del Presidente Prof. Ascani sul "30th World FICTS Challenge - Beijing Worldwide Final of Championship of Cinema and Television Sport" e la presentazione da parte dei 14 rappresentanti dei Festival del "World FICTS Challenge" e con l'intervento di Francis Gabet Direttore del Museo Olimpico. Il Calendario 2013 sarà definito dal Comitato Esecutivo FICTS entro Gennaio.
I Meeting: "S.O.S. Sport – Strutture opportunità salute per i cittadini" sugli impianti sportivi alla presenza degli esperti del settore; "Exsport – Sport, solidarietà, integrazione e comunità etniche: Milano crocevia di culture sportive internazionali". L'AICCRE (Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa) ha celebrato il 60° con il Convegno "Comunità d'Europa attraverso lo sport e la cultura".
La Presentazione del Volume "Il gioco e lo sport nelle arti pittoriche" (5° Premio al Concorso Letterario CONI – Sezione Tecnica 2012) a cura dell'autrice Dr. Tiziana Pikler con l'intervento del Dott. Mauro Checcoli Presidente dell'Accademia Olimpica Italiana e di Volha Piashko autrice dell'opera "In cerca dell'armonia" vincitrice dell'Olympiart Contest CIO 2012.

LE MOSTRE: "LONDON 2012" – "30 FILM PER 30 ANNI" – "FICTS 30 E LODE"
In occasione di "Sport Movies & Tv 2012" sono state allestite (a Palazzo Giureconsulti, con ingresso gratuito) tre inedite Mostre che hanno registrato una massiccia affluenza da parte degli appassionati e dei curiosi. "The best of London 2012", le foto dei momenti più emozionanti e delle performance degli atleti ai Giochi Olimpici di Londra 2012: il keniano Brimin Kipruto che, a 700m dal traguardo, cade lasciando il podio al suo connazionale, la concentrazione di Natalia Pacierpnik per navigare le acque impetuose della Lee Valley Water Centro Bianco. In mostra anche la foto che ritraeva la prima riunione dei Membri del CIO (Atene 1896) con il Barone Pierre de Coubertin che sancisce la nascita del Comitato Internazionale Olimpico. La Mostra è stata inaugurata da Antoine de Navacelle De Coubertin (pro-nipote del Barone) e Francis Gabet Direttore del Museo Olimpico. "30 Film per 30 anni": i poster dei migliori film sportivi dal 1982 ad oggi (da "Rocky" con Sylvester Stallone al recente "Di nuovo in gioco" con Clint Easwood) e "FICTS 30 e Lode", 50 pannelli per i 30 anni della Federazione nel mondo.

LE SEDI: 3 LOCATION PER UN EVENTO INTERNAZIONALE
Tre le location che hanno ospitato "Sport Movies & TV 2012". L'Auditorium del "Palazzo Lombardia" nuova Sede di Regione Lombardia, ha ospitato la "Cerimonia di Inaugurazione". Il Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti, 2), storico edificio seicentesco, è stato il "core business" del Festival con Proiezioni, Convegni, Workshop, Mostre, Eventi collegati. il seicentesco "Palazzo Cusani" ha ospitato la "Cerimonia di Premiazione" con la consegna delle "Guirlande d'Honneur", delle "Mention d'Honneur" e dei "Premi Speciali" ai vincitori di "Sport Movies & Tv".

"SPORT MOVIES & TV 2012": THE WINNER IS...
La Sig.ra Franca e Alessandro Cannavò, vedova e figlio dello storico Direttore della "Gazzetta dello sport", hanno consegnato il "Premio Candido Cannavò per lo Spirito Olimpico" a Claudio Bonafede regista e Carlo Milazzi produttore del film "Il re di spade – Edoardo Mangiarotti" alla presenza di Carola Mangiarotti. Il Premio "Sports Action Infront" è stato assegnato a "Fuorigioco" (Federico Monzani Fimi Produzioni - Italia). "Del Piero per sempre, la favola di Pinturicchio" (RAI Radiotelevisione Italiana / Tgr Piemonte – Italia) ha ricevuto il "Gentleman Fair-Play Award". Il "Premio Opera Prima – Fondazione Chiesa Panathlon International" è stato attribuito al film "Missing" (Tariq Rimawi – Gran Bretagna) mentre il "Premio della Critica Bruno Beneck" è andato a "Sporteconomy" (L&V Editrice Srl – Italia).

DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA FICTS PROF. FRANCO ASCANI
"Abbiamo registrato una significativa partecipazione alle attività della FICTS (Federation Internationale Cinema Television Sportifs) con un successo di adesioni e di critica senza precedenti, in particolare ai 14 Festival del "World FICTS Challenge" nei 113 Paesi affiliati.
Lo sport è diventato fornitore di contenuti e di spettatori di interesse strategico per le televisioni e sempre più è fonte di riflessione sociale, scientifica, di costume e di introiti pubblicitari ed investimenti economici ad ampio respiro.
Non a caso, con grande continuità, i programmi sportivi sono i più visti in tutto il mondo secondo i dati di audience televisivi e sul web: e ciò sia per quanto riguarda i grandi avvenimenti sportivi periodici (Giochi Olimpici, Campionati Mondiali di Calcio, di Atletica Leggera, di Rugby, ecc) sia per gli avvenimenti stagionali come i campionati nazionali delle diverse discipline sportive e le trasmissioni sportive specialistiche, sia nelle televisioni generaliste che nel migliaio di canali tematici satellitari e on demand. Ad esempio, i valori che riguardano i Diritti Televisivi dei Giochi Olimpici sono in costante ascesa.
La FICTS, con la sua trentennale esperienza, ritiene necessario un momento di riflessione sul presente e sul futuro del settore alla luce dei cambiamenti nel mercato televisivo, della grande diffusione di piattaforme multimediali che ha condotto ad una costante maggiore offerta di eventi sportivi in tutto il mondo (sia in chiaro che a pagamento), della moltiplicazione dei diritti di emissione (free, satellite, digitale, via cavo, Internet) e dei relativi prezzi imposti dal mercato televisivo, nonché del rapporto tra l'evento sportivo e la pubblicità diretta e indiretta in tutte le sue varianti".

Foto disponibili su
http://www.sportmoviestv.com/photogallery

PressPool

Progetto

Progetto

- Virtual Press Office - Ufficio Stampa - Abbiamo realizzato questa Sala Stampa Virtuale per: * fornire alle aziende i supporti comunicativi essenziali alla crescita corporate,* dare una maggiore visibilità ad alcuni...

PressPool Abroad

PressPool Abroad

OUR MAIN COURSES (FOR INTERNATIONAL CUSTOMERS): PressPool Press office "main courses" (for international customers) are: * Creating press releases and case studies on target * Create and populate international websites * Web videos, pure...

Adsense XP

  PressPool p.iva 03912510967