 PressPool ufficio stampa digitale

Mendrisio, nell'Arena del SR con Lange Loudspeakers e FaitalPRO

arena_aL'acustica gioca un ruolo determinante (http://langeloudspeakers.com) Questo articolo è in pubblicazione su "Installare", Mixxnow Edizioni, tutti i diritti riservati

A metà dicembre è stata effettuata l'installazione. Siamo all'Arena di Mendrisio, proprio all'inizio del territorio svizzero, al confine con l'Italia. Qui è stato scelto un nuovissimo impianto di diffusone sonora professionale, un line array completo della Lange Loudspeakers, anch'essa svizzera, e altri vari diffusori a completamento, farciti di altoparlanti FaitalPRO.

Storia di Lange

La storia di questo recente marchio è iniziata nel 1992 grazie alla volontà del fondatore Hans Andreas Lange che in quell'anno decideva di dare vita, solo, a una serie di altoparlanti professionali raccolti sotto al marchio aziendale di Delta Loudspeakers.

Lange fin dagli esordi è stato il padre di tutti i prodotti, dato che ne ha firmato anche il progetto; i diffusori acustici partoriti da questa passione sono stati commercializzati fino al 2005.
In quell'anno Andreas Lange decideva di dare il calcio d'inizio a una nuova “avventura solista”, appunto fondando un'azienda nuova, a capitale privato e del tutto indipendente, la Lange Loudspeakers, con idee ben precise sui prodotti da realizzate e le politiche qualitative da perseguire.

FaitalPRO, dal canto suo è la divisione professionale della Faital S.p.A., con base a S.Donato Milanese, Milano. Faital, è un gruppo multinazionale nel settore dell'audio da cinquant'anni. Certificata da standard internazionali, vanta filiali e impianti produttivi in sei nazioni. Progettazione, esperienza e innovazione applicata si sommano a processi produttivi tecnologici molto avanzati tesi a creare prodotti d'altissima qualità, senza compromessi. Ogni prodotto della linea FaitalPRO viene progettato meticolosamente e internamente in ambienti CAD e FEA e poi testato per garantirne assoluta consistenza qualitativa audio e affidabilità heavy-duty.

Il portfolio Lange

Con la duplice destinazione dei mercati professionali e consumer evoluto, la Lange Loudspeakers, si è concentrata subito sui mercati audio in continua evoluzione e ha prodotto via via un portfolio molto ampio e adeguato in cui il suo titolare e progettista Andreas Lange ha versato tutte le sue competenze precedenti, sviluppate puntando a creare un marchio di fabbrica ben determinato che preservasse e consolidasse il nome e la posizione sul mercato conquistati.

É importante sottolineare, poi, che la mission aziendale si è consolidata sull'idea e la volontà di realizzare il migliore rapporto qualità prezzo sul mercato.

Con meticolosa precisione e una nuovissima sede nel Grigioni, inaugurata nel luglio del 2007, la Lange Loudspeakers si concentra sulle esigenze dei professionisti dell'audio e si rivolge anche a musicisti e sound designer, proponendo loro diffusori acustici che riescono a combinare grandi performance con la rinomata ingegnerizzazione svizzera.

La recentissima installazione nell'Arena di Mendrisio conferma ancora una volta tutto ciò. Molti dei diffusori qui impegnati al loro interno montano altoparlanti FaitalPRO, veri concentrati di tecnologia d'alta classe, che impiegano magneti al neodimio, speciali sistemi per dissipare il calore e tecnologie particolari che consentono sensibili riduzioni nel peso, grande resistenza in potenza e performance di riferimento, per un'affidabilità totale in tutti gli ambienti e le esigenze delle applicazioni pro-audio.

arena_b.jpgIn opera a Mendrisio

L'installazione all'Arena di Mendrisio è iniziata il 18 dicembre ed è stata eseguita molto velocemente in quanto il cablaggio era già in opera, come i processori DSP, BSS FDS366 e l'amplificazione Crown (MA3600 – MA2400).

L'impianto di diffusone, di dimensioni medie, va a coprire un locale assai particolare a forma di arena, derivato da un ex stabilimento che in alcune parti interne ha permesso agevolmente di creare un'area con un'acustica ben precisa, grazie a una realizzazione architettonica ben determinata. La zona infatti prevede circa 100° di scalinata della classica arena, e moltissime “corrugazioni strutturali” realizzate nel perimetro del locale, sui lati così come sul soffitto, che lo rendono acusticamente molto bilanciato. Il risultato -a parere di professionisti- è unico in Svizzera, quindi per la diffusone sonora servivano dei prodotti adeguati.


Le serie scelte

Altre rinomate aziende hanno portato e dimostrato i propri sistemi Line Array all'Arena. In questa cornice è però stato così scelto un Line Array Lange Loudspeakers che prevede 20 diffusori x L208 (serie Line Array) con 8 x B218 (main PA), 4 x HP10 (della serie HP Full Range) con 2 x B218 (per la terrazza sopra) e 4 x P10 (della serie P Series). Tutti i diffusori impiegati sono della Lange Loudspeakers.

Come dicevamo, la scelta non è casuale, in quanto oggi i prodotti Lange Loudspeakers -tra i molti pregi- vantano anche un segno fondamentale di distinzione, cioè l'enfasi data alla progettazione che si riflette in un'attenzione quasi maniacale per il dettaglio.

Al momento la gamma di diffusori professionali per sound reinforcement e installazione prevede le seguenti linee di prodotti:

  • Line Array- per lunga gittata,

  • Line Array compatti- per media copertura

  • Horn Speakers- diffusori a tromba per lunghe gittata

  • HP Full Range Series- una serie full range di alta qualità

  • P Series- per applicazioni Retail, installabile praticamente ovunque.

Qui all'Arena di Mendrisio, come dicevamo, sono stati scelti “rappresentanti” delle serie Line Array, HP Full Range, P Series, quindi, in pratica, almeno qualche prodotto quasi per ogni serie.


Live & Disco

Il locale è stato realizzato per ospitare eventi live progettati per coprire circa il 30 % del tempo totale di “funzionamento”, mentre per il resto è adibito a discoteca, quindi il sistema di sound reinforcement deve garantire un ottimo livello qualitativo in qualsiasi situazione si presenti, cioè deve essere piuttosto eclettico e a prova di qualsiasi destinazione.

A questa decisione si è giunti con un processo di selezione particolare: sono state preparare delle specifiche richieste di copertura acustica e qualitativa nel sound finale e Antonio Stillitano - il proprietario - ha poi ricevuto e ascoltato le diverse proposte, consigliato da chi si occupa di acustica per l'Arena, ossia Alberti Lorenzo della SoundAround e Marco Frigerio che segue la parte tecnica.

Alla fine del “tender” si è deciso di scegliere l'offerta della Lange Loudspeakers e di servirsi dell'opera di Fabio Corridori, installatore e distributore dei prodotti Lange, proprio perché li conosce a fondo. Tali prodotti sono infatti presenti sul territorio italiano grazie a Corridori e già funzionanti da tempo in opera su diverse installazioni dove hanno avuto modo di dimostrare la propria ottima natura.

Se il cervello di questi prodotti è svizzero, il cuore è spesso italiano in quanto sono molti i modelli che fanno uso di altoparlanti della Italiana FaitalPRO. Qualche Esempio:

lenga-faitalpro1

VSeries

Per esempio, il B218 della V Series è indicato come sezione bassi principale in applicazioni Sound Reinforcement di alta classe e monta i driver FaitalPRO W18-N8 1000, woofer da 18" su 8 Ω – in grado di gestire una potenza di 1000W; sono stati scelti anche in quanto l'equipaggio mobile è leggero e la corsa (Xmax) lunga. Il diffusore B218 scelto per l'installazione di Mendrisio vanta un cabinet di dimensioni contenute da 75X57,5X75 cm (A,L,P); compatto è estremamente potente per i suoi doppi woofer a lunga gittata FaitalPRO da 18" che possono produrre fino a 136.5dB di uscita continua in metà dello spazio normalmente richiesto da un prodotto di simile categoria. La risposta in frequenza si estende da 35Hz fino a 200Hz, mentre sei maniglie da trasporto, con ruote sul retro, ne fanno un cavallo di battaglia ideale anche nel touring.


Serie HP

Nella serie HP full range, i modelli HP10, i modelli HP12, scelti per la terrazza superiore dell'Arena di Mendrisio e per i monitor da palco, e HP15 montano rispettivamente i driver woofer FaitalPRO da 10, 12 e 15”, modelli W10 (W10N8-700/W10N8-350), 12 (W12N8-700), serie Professional e W15 N8-700 serie High Performance in quanto tutti e tre non necessitano di filtri passivi di ordine alto (Lange in questo caso impiega un 6dB/ott).

Sempre i modelli HP10, 12 HF10RT & 15 HF20AT impiegano driver per le alte frequenze FaitalPRO radiali e sono molto neutrali, da 1KHz a 4 KHz, grazie ad una sospensione del diaframma morbida. Il diaframma in Titanio è in quell'area più neutro del mylar che impiegano altri costruttori.

La gamma HP integra quindi altoparlanti molto potenti e di concezione assai moderna.
Tutti i driver FaitalPRO per le alte e le basse frequenze, sono sempre testati secondo normative I.E.C. 268-5 alla minima impedenza per 100 ore e sono quindi indicati per resistere in condizioni di utilizzo davvero estreme. Tutti i driver per le basse fanno impiego di bobine da 4" in origine sviluppate per i driver da 18" al fine di garantire un comportamento eccellente nella riproduzione delle basse, con livelli di distorsione minimi. Per esempio il driver FaitalPRO da 10", montato nelle HP10 della nostra Arena di Mendrisio, vanta un'escursione di addirittura 8.95mm.


Compact Line Array

Questa serie si rivela una conveniente soluzione dove il peso e le dimensioni contano ma anche la potenza e la qualità devono resistere. Anche qui la scelta di altoparlanti FaitalPRO non è un caso.

Genesis 50, uno dei modelli Line Array compatti, monta driver radiali FaitalPRO (da 1”) modelli HF10RT per gli stressi motivi che si riscontrano nelle HP. Solo che nella Genesis è ancora più importante poter disporre di una banda passante neutra nella zona cross-over dato che le aspettative in termini di direttività orizzontale sono piuttosto elevate.

Il piccolo line array L205 monta il nuovissimo driver lange-faitalpro.jpgFaitalPRO M5N12-80 in quanto l'efficienza è altissima e l'area del diaframma notevole. Circa il 25% in più rispetto al 5" montato in precedenza.

Il modello L208, che l'Arena ha adottato in misura di ben venti unità, sempre della serie Line Array, monta il W8N8-150 di FaitalPRO. Si tratta di un ottimo driver LMF che permette di mantenere una frequenza di cross-over relativamente alta senza rinunciare a diagrammi polari privi di rotazioni di fase. Da notare che il diffusore L208 è configurato come 2 vie attivo 8” (17,3 KG, quindi leggerissimo), e nonostante ciò ha una diffusione orizzontale praticamente perfetta!!


Commento dell'autore

Andreas Lange a proposito della installazione presso l'Arena di Mendrisio soddisfatto commenta: "È importante avere un locale con i miei prodotti così vicino alla casa madre e per di più l'Arena ha un'ottima acustica, quindi ho accettato la posta sul piatto, cioè di partecipare a una “gara” con altri nomi ben più noti del mio e addirittura ho rilanciato proponendo la formula: "io vi installo il mio sistema, poi se vi piace ve lo tenete, se non vi piace me lo riprendo."

Da notare poi che Lange essendo più un appassionato che “un semplice costruttore” ha proposto all'Arena un'offerta non solo centrata sul budget ma molto qualitativa e a corollario ha eseguito il tuning di tutto l'impianto di persona, non solo coi software di prammatica, ma soprattutto ad orecchio, come è solito fare. La concorrenza si è presentata con simulazioni molto professionali che lasciavano presupporre un risultato ben diverso. Noi ci siamo impegnati nel dimostrare che il nostro line array funziona all'Arena, non sulla carta o su schermo. Indubbiamente i vari software esistenti permettono di fare i puntamenti con precisione, ma questo lo fa anche un livello laser da 100.- EU.

Chiunque oggi si rechi presso l'Arena noterà che l'impianto, oltre che suonare molto bene ha anche un ottimo impatto estetico, molto professionale, curato in tutti gli aspetti, compreso l'ancoraggio che prevede piastre di alluminio da 30mm esteticamente molto belle, tornite su tutti i lati, un'ottima serigrafia che indica il puntamento differenziato per gradi, la parte posteriore dei diffusori che riporta anch'essa una grande piastra di alluminio anodizzato in due colori che permette di identificare il modello del diffusore.

Inoltre, sono stati progettati, realizzati e fresati mediante controllo numerico dalla Lange Loudspeakers delle apposite guide d'onda che si prestano molto bene al “discorso” line array e che permettono di ottenere una risposta in fase molto lineare, (+/- 15° da 2KHz a 16 KHz) su tutta l'area della gola; Un line array si può definire tale se a lunga distanza sono chiaramente presenti le frequenze più alte dello spettro acustico (quindi oltre i 13 KHz). All'arena la prima cosa che si nota sono infatti gli acuti non distorti, dinamici ed insolitamente estesi verso l'alto! La sezione per le basse frequenze non ha mai posto particolari problemi. Come già sottolineato, fa impiego di doppi woofer da 18”, dei FaitalPRO di qualità eccelsa che sono già stati accolti ed elogiati in tutto il mondo, dopo l'impiego gravoso cui sono stati sottoposti i diffusori Lange Loudspeaker, in molti locali in Italia, Russia, Indonesia, Inghilterra, Corea, e Germania.


Commento alla foto
Quando Andreas Lange, titolare e progettista della Lange Loudspeakers deve effettuare una scelta sui vari componenti in un sistema di diffusione (come è avvenuto anche nel nostro caso dell'Arena di Mendrisio) non è certo legato solo a uno sterile calcolo e un software dedicato, ma decide in base alla sua esperienza diretta: lunghi anni di presenza concreta nel mondo del Sound Reinforcement; infatti è convinto che: “i computer sono una bella cosa, però una scelta artigianale darà risultati migliori”.


Commento alla foto
Il cuore dei diffusori svizzeri della Lange Loudspeakers è italiano in quanto i driver al NeodymioNeodymio sono FaitalPRO, estratti dalle serie Professional, con potenze fino a 1.000W , High Performance e dalla nuovissima Serie 500 che vanta escursioni dell'equipaggio mobile “da brivido”.

Commento alla foto
I progetti firmati Lange negli anni hanno dato vita a gamme di prodotti che hanno ricevuto molti riconoscimenti per la loro accuratezza nella riproduzione sonora e per gli standard qualitativi applicati. Gli altoparlanti usati anche nell'Arena di Mendrisio devono corrispondere agli stessi principi di eccellenza, ecco perché sono stati scelti i prodotti FatialPRO serie Professional e High Performance.


Commento alla foto
La volontà e l'impegno verso il futuro dichiarati dalla Lange Loudspeakers denunciano il rispetto del proprio passato, delle solide teorie su cui è stato costruito il successo e al tempo stesso coniugano un industrial design molto moderno al fine di proporre sempre prodotti che continueranno ad avanzare dal punto di vista del contenuto tecnologico e della qualità audio.


Commento alla foto
Hans Andreas Lange commenta: “Tutti i driver FaitalPRO che utilizzo nei miei prodotti, e quindi anche quelli installati all'Arena di Mendrisio, permettono di contenere in modo eccezionale il peso, tutti vantano ottime caratteristiche tecniche, sonore e, da non sottovalutare, ci sono sempre in stock!”

www.langeloudspeakers.com
www.faitalpro.com

PressPool

PressPool Abroad

PressPool Abroad

OUR MAIN COURSES (FOR INTERNATIONAL CUSTOMERS): PressPool Press office "main courses" (for international customers) are: * Creating press releases and case studies on target * Create and populate international websites * Web videos, pure...

Adsense XP

  PressPool p.iva 03912510967