 PressPool ufficio stampa digitale

Symply e lo storage in RAID per i flussi di lavoro media

Grossi throughput di dati, bassa latenza e massicce capacità di storage nei sistemi SymplyRAID che diventano molto efficaci ed efficienti nel costo. Sono soluzioni a prova di futuro, in grado di espandersi e gestire anche il 4K e oltre.

 

Il noto fornitore di soluzioni di storage californiano, Symply, propone i suoi sistemi per lo storage digitale. Di recente ha annunciato la disponibilità di SymplyRAID, un RAID dalle alte possibilità e prestazioni, che si distingue per la bassa latenza e la capacità di gestire dati su grande scala, come è indispensabile oggi nella produzione video media.
Engineering molto spinto e performance sono caratteri di base, "impacchettati" in costi interessanti, di questi prodotti che si indirizzano ad ambienti di post e broadcast nelle infrastrutture esistenti.
Se i sistemi di rete spesso sono sufficienti, altrettanto non possiamo dire per lo storage che deve essere di prossima generazione e ora affrontare anche le sfide del 4K e oltre. Questo deve avvenire senza ricadere nei tipici problemi di quando si aumenta la capacità di storage, ossia costi impossibili e problematiche tecniche ostiche.
Symply definisce in modo efficace il proprio SymplyRaid dicendo che si tratta della "soluzione per gli ambienti di produzione media di oggi che si muovono con un workflow dal passo veloce."
Si adeguano e integrano in flussi di lavoro esistenti Xsan e StorNext, così da essere intuitivi e impiegabili in pochi minuti grazie all'interfaccia utente SymplyGO che gestisce e controlla il software. Sviluppati in tandem con Promise Technology, i sistemi impiegano un RAID Controller basato sull'ultima generazione di processori Intel®. Con connettività dual quad, 16Gb in Fibre Channel, SymplyRAID è scalabile fino a 1PB. La configurazione ad alta densità prevede fino a 24 drive in 4U, con alimentazione ridondata, raffreddamento, e controller raid adeguati. Disponibile anche inconfigurazione in 3U 16-drive per performance e scalabilità.
Grazie alle porte dual quad 16Gb Fibre Channel, SymplyRAID riesce a leggere e scrivere fino a 12GB (24 drive) e 5GB (16 drive) di dati per secondo. Può gestire fino a otto stream di dati non compressi a 10bit Quad HD o centinaia di stream di contenuti in qualità ProRes 422.

INFO: Symply www.gosymply.com

Tag: symply, storage, media, 12gb,5gb, fiber channel, fibra, promise technology,symplyraid,symplygo,

PressPool

Progetto

Progetto

- Virtual Press Office - Ufficio Stampa - Abbiamo realizzato questa Sala Stampa Virtuale per: * fornire alle aziende i supporti comunicativi essenziali alla crescita corporate,* dare una maggiore visibilità ad alcuni...

Adsense XP

  PressPool p.iva 03912510967